Lavagna Kanban

Passa dalla visualizzazione a elenco alla lavagna Kanban. Crea tutte le colonne che vuoi nella lavagna Kanban e intitolale come preferisci. desideri e intitolale a tuo piacimento. Sposta le attività con il drag & drop nelle colonne corrispondenti colonne corrispondenti e segna le attività come completate. La lavagna Kanban ti offre un'altra possibilità, elencare il tuo lavoro. La lavagna Kanban è adatta per i compiti che devono passare attraverso diverse fasi, prima di poter essere contrassegnate come completate.

kanban

Cosa significa Kanban?

Il Kanban si basa sul metodo di gestione dei progetti con le classiche liste di cose da fare. Con l'aiuto di una lavagna Kanban, i flussi di lavoro dei progetti possono essere pianificati, monitorati e controllati in modo ottimale, monitorati e controllati. Il nome Kanban deriva dal giapponese e significa scheda di segnalazione.

Come funziona Kanban?

Le lavagne Kanban sono solitamente composte da tre colonne: Da fare, In corso e Fatto. Quando i compiti vengono svolti, vengono spostati da sinistra a destra sul tabellone. Questo semplice sistema aiuta i membri del team a vedere a colpo d'occhio cosa c'è ancora da fare e cosa è già stato fatto. Naturalmente è possibile utilizzare più colonne di 3.


Tuttavia, l'uso di lavagne Kanban fisiche è molto raro. Molti team preferiscono strumenti Kanban digitali come Projoodle, che offrono ulteriori funzionalità e flessibilità. Con gli strumenti Kanban digitali, gli utenti possono, ad esempio, allegare file, stabilire le date di scadenza e assegnare i compiti a specifici membri del team.

Perché usare Kanban?

Ci sono diversi motivi per cui il Kanban è diventato una tecnica di gestione dei progetti così popolare. In primo luogo, grazie alla rappresentazione visiva, i membri del team possono vedere facilmente, cosa deve essere fatto e monitorare i loro progressi. In secondo luogo, è così flessibile che può essere utilizzato per progetti di qualsiasi dimensione e complessità. Infine, i membri del team non devono completare i compiti in un ordine specifico, che evita i colli di bottiglia e permette ai progetti di svolgersi in modo più agile e senza intoppi.

Conclusione

Se stai cercando una metodologia di gestione dei progetti, che è facile da usare e abbastanza flessibile da gestire progetti di qualsiasi dimensione e complessità, Kanban potrebbe essere la soluzione che fa per te. Provalo oggi stesso!

Crea Projoodle